giovedì 27 ottobre 2011

La vera storia della moglie di Bossi, baby-pensionata a 39 anni per mettersi in affari con il governo

Ieri alla Camera è successo il finimondo. Urla, insulti e pugni tra i deputati del Popolo delle Libertà e di Futuro e Libertà. La scintilla è stata l'accusa del presidente della Camera Gianfranco Fini nei riguardi della seconda moglie di Umberto Bossi di essere andata nel 1992 in pensione a soli 39 anni.
I leghisti hanno cercato di difendere l'indifendibile, affermando che la signora Manuela Marrone ha semplicemente usufruito della legislazione all'epoca in vigore.
L'ex maestrina in verità non ha scelto di andare in pensione per poter vivere tranquillamente al fianco del marito, con i quindicimila euro al mese che lui "guadagna" in parlamento da 24 anni, dall'ormai lontano 1987. Non si è accontentata di piazzare il poco istruito figlio Renzo, per due volte bocciato all'esame di maturità, nel consiglio regionale della Lombardia.
No. La signora Morrone ha intuito subito come con la parificazione scolastica era possibile fare molti più soldi di quelli che percepisce un qualsiasi insegnante statale.
Ha messo così in piedi una bella scuola privata a Varese, la scuola paritetica Bosina, e casualmente, malgrado i tagli e i sacrifici che Berlusconi e Tremonti pretendono da tutti gli italiani, ecco spuntare 800.000 euro dal "Fondo per la tutela dell'ambiente e la promozione e lo sviluppo del territorio" del ministero dell’Economia, destinati all'ampliamento e la ristrutturazione di uno specifico immobile scolastico privato: la scuola paritetica Bosina.
E vissero tutti felici e contenti, padre, madre e figlio, a spese dei contribuenti!

----------------------
AGGIORNAMENTO 7 APRILE 2012: Dopo alcuni mesi dalla pubblicazione di questo post, caduto il governo Berlusconi e le coperture e gli insabbiamenti che questo garantiva, è venuta a galla una verità ancora più marcia. Non bastava al BOSS-i defraudare i soldi pubblici attraverso questi squallidi sotterfugi governativi: la scuola paritetica della signora Bossi compare anche nel fascicolo segreto del tesoriere della Lega Nord spudoratamente chiamato FAMILY, con alcune centinaia di migliaia di euro di contributi elettorali della Lega Nord stornati verso la scuola della moglie.

65 commenti:

greeg979 ha detto...

VERGOGNA!!!
LADRI SCHIFOSI

Spanish Tutor Online ha detto...

Ma quella della foto non è la moglie o sbaglio???

LELLO JAMM JA ha detto...

e poi dice che i meridionali sono ladri e parassiti IPOCRITA BASTARDO E LADRO BUGIARDO

vermicello ha detto...

parassiti!

delta ha detto...

è ora a morte tutti questi ladri sporchi ,fine come gheddafi è ora!!!!!!!!!!!

Sevy ha detto...

Il dito medio rivolto agli italiani da BOSSI dovrebbe metterselo nel......!

Antonello ha detto...

Certo Fini avrebbe fatto meglio a far dire ad altri dei suoi di questa porcheria. Tale è, ma tanto si alza un pò di polverone e tutto finisce... E loro vissero felici e contenti e noi no!.... Altro che indignazione, ci vorrebbe ben altro per mandarli a casa tutti!... Subito prima che ci facciano morire.

Liam ha detto...

Mi fanno ridere quei leghisti che vanno a fare i convegni,bevono l'acqua del Pò....e credono nelle idee dei loro leader....RIDICOLI!!!!!!!!

Prezzi...ario ha detto...

dx o sx... stessa roba! io lavorerò fino a 70 anni prendendo poi una iseria, loro che comandano... solo 5 e poi vivendo molto bene! mi sembra equo e soprattutto solidale (x loro)!

fred69 ha detto...

Ogni volta che vedo quei leghisti bere l'acqua del po mi ricordo del film di Checco Zalone e mi vien voglia di pisciare dentro quell'ampolla.

BARBARA MORENO ha detto...

mi chiedo solo come possiamo continuare ad accettare passivamente che questi ci usurpano delle nostre fonti di sostentamento, della nostra dignità, dei nostri sogni, .... mentre loro continuano a beneficiare di tutti privilegi previsti per la CASTA beffeggiandoci!

Salvo ha detto...

Nel nostro paese, ormai siamo troppo abituati a TUTTO, passerà qualche giorno e ci sarà un nuovo scandalo di cui preoccuparsi, e tutto il resto la fa franca e viene dimenticato.... Non c'è un minimo di dignità. tutti siamo preoccupati di non perdere le briciole che abbiamo invece di pensare a qualcosa di più grande....

Ape Maia ha detto...

eddai quante storie!!facili licenziamenti...pensione a 67 anni...nessuna delle due cose riguarda noi.chi l'ha mai vista un'assunzione?e la pensione?quando(?)toccherà a noi sarò solo una parola obsoleta da ricercare tra "plaga" e "polesine"

vongolemerluzzi ha detto...

Il sistema della doppia morale!! Che schifo!! Le leggi sono di Roma ladrona solo quando servono i voti...

nonsòchecazzom'èpreso ha detto...

complimenti

ROSANNA ha detto...

FINI ??????? PROPRIO LUI PARLA? E MONTECARLO,E ROMA ,????MA VADA A NASCORDERSI

stefano15.8 ha detto...

Quanti baby pensionati ci sono in Italia??? migliaia... pure mia madre è una baby pensionata, non ha fatto altro che usufruire della legge che era allora in vigore. Voi cosa avreste fatto??? Squallida ipocrisia... Fini s'è riveltato come al solito poco intelligente: poteva attaccare Bossi sul figlio (l'avrei capito) o sull'immobilità del governo, ma attaccare una donna che non centra nulla con la politica solo perchè ha usufruito di una legge vigente mi sembra da vigliacchi e buffoni...

Kaizer Soze ha detto...

4 cm di Tav > 1 anno di pensione.
3 metri di Tav > 4 sezioni di scuola materna.
500 metri di Tav > 1 ospedale da 1200 pl, 226 ambulatori, 38 sale operatorie.
1 km di Tav > un anno di tasse universitarie per 250 mila studenti, oppure 55 nuovi treni pendolari.

muccice ha detto...

bossi e famiglia sono nostri graditissimi ospiti e i prezzi sono quelli della mensa del senato vengano numerosi davanti al tribunale di montepulciano cordiali saluti la pentolaccia

Mr. Tambourine ha detto...

Ma se devi badare a quel cazzone non hai mica tempo di lavorare.

www.ciclofrenia.it

Aldus ha detto...

Di nuovo ribadisco:
Prepariamo scarponi, giacche a vento e che altro, riattiamo i nascondigli dei Partigiani sugli Appennini e cominciamo una guerriglia per liberare l'Italia. Fra poco non ci sarà altro da fare. Politici e Bankazzieri ormai vanno a merenda da decenni, la gente è spremuta come limoni, i bambini ormai sono nutriti coi prodotti più economici dei supermercati dei bankazzieri e i vecchi soffrono in silenzio con miserabili pensioni...Iniziamo una resistenza afghana fra crepacci e caverne degli Appennini: scassati e malpagati e di mala voglia come sono ormai anche carabinieri e cha altro, forse ce la possiamo fare...
Se poi ci sono soluzioni migliori le accetto. Ma facciamo qualcosa prima che sia troppo tardi.

ROCKERXX69 ha detto...

Roma Ladrona !!!! ??? loro mille volte peggio ...che schifoooooooooooo!!!!

Montaleone Natale ha detto...

E' UNA VERGOGNA...
CHIEDONO SACRIFICI A NOI, mentre la casta fa sempre i suoi sporchi interessi.
mi piacerebbe sapere cosa ne pensano i padani

Filippo ed altri.. ha detto...

Ma quanto è brutta in questa foto. Rosy Bindi al confronto pare Miss Universo. Ma anche per lo sguardo la Bindi pare molto piu intelligente e questa non so pare abbia lo sguardo di una trota.

Il berlusca a femmine è messo meglio.

ps. non voglio offendere, dico (per scherzo) quel che sembra.

9eda66b4-00b0-11e1-beb9-000f20980440 ha detto...

Gentili signori de "La Pentolaccia" di Montepulciano,
considerando che per un pasto completo al Senato mediamente si spendono € 11,41 Vi prego di annoverarmi tra i Vostri illustrissimi Clienti, o devo prima dimostrare di essere parente del caro Umberto Bossi e famiglia??

P@pErOg@1969 ha detto...

per i gestori de " La Pentolaccia" , riservatemi un posto x favore mi prenoto x un anno intero , spenso meno da voi che se mi cucino io . Grazie

carmine ha detto...

Cominciamo a risparmiare i primi 800000 euri, riprendiamoci il contributo

paperinik56 ha detto...

non hanno vegogna questi bastardi noi italiani normali tiriamo la cinghia ,mentre loro se ne fregano di noi.spero se li ossano godere n medicine .

Filippo ed altri.. ha detto...

Montaleone Natale ha detto...
...mi piacerebbe sapere cosa ne pensano i padani


I padani non pensano e se lo fanno è per mungere le vacche, scorreggiare in parlamento e pisciare nel Po..se devono fare la cacca sulle rive del fiume si puliranno il culo con la bandiera italiana

Immaginiamo che il Po o qualche affluente straripi...soldi a palate da "Roma ladrona". Bossi ha imparato che con quei quattro vaccari può tenere un paese in ostaggio. W la democrazia e W l' Italia...che da da mangiare a questi quattro vaccari

aldo ha detto...

La legha ce l'ha duro..bisogna vedere dove lo mette!!!!

Filippo ed altri.. ha detto...

Non riesco a comprendere in tutto questo una cosa.
La Guardia di Finanza, la Magistratura e tutte le strutture preposte alla verifica di un finanziamento pubblico (soldi dei cittadini), possibile che nessuno abbia sollevato obbiezioni ?
Non so scrivere ad esempio "siamo perplessi al finanziamento verso la scuola della moglie di Bossi che è pensionata e non adeguata al ruolo di conduttrice,ecc..".
Fare indagini. I conti non tornano.

Nemo3 ha detto...

Ho l'impressione che quando c'è da sfruttare lo Stato sia la DX che la SX siano sullo stesso livello perchè anche loro sono presenti per deliberare queste spese.
La cosa da fare è una rivoluzione pacifica, ma pur sempre Rivoluzione.

Carolina Venturini ha detto...

Non so se sentirmi arrabbiata o pensare che lei sia solo l'ultima punta dell'iceberg.

ANTONIO ha detto...

Leggo spesso di NUOVA DEMOCRAZIA, che sia la speranza? Dobbiamo rivolgerci a Grillo? Se alla rivoluzione ci sono arrivati i popoli dell'Africa, credo che in Italia l'obiettivo non sia irragiungibile.

iLManigoldo ha detto...

http://eccesatira.blogspot.com/2011/10/larghi-orizzonti.html

http://eccesatira.blogspot.com/2011/10/la-moglie-di-bossi.html

http://eccesatira.blogspot.com/2011/10/pensionandi.html


discinti saluti.

Giorgio ha detto...

... sono un insegnante precario e il SISTEMA si è dimenticato di pagarmi una parte dello stipendio di settembre e di ottobre e se chiedessi un "aiutino" alla Sig.ra Bossi, in fondo è una mia ex collega....

diritti degli animali ha detto...

ITALIA CADE E I POLITICI SI ARRICCHISCONO!
LA GENTE MUORE E LORO RIDONO DIETRO LE VETRINE D'ORO CHE NOI GLI PAGHIAMO!

Filippo ed altri.. ha detto...

S.T. ha detto...
No. La signora Morrone ha intuito subito come con la parificazione scolastica era possibile fare molti più soldi di quelli che percepisce un qualsiasi insegnante statale.


Invece vedo qualcosa di molto piu grave. Una truffa colossale ai danni dei cittadini.
Stornare finanziamenti alla scuola pubbica per darla a questi lestofanti.
Avete provato a fare un giretto nel sito scuola bosina ?
Fatelo.
Si comincia da qui :

La scuola Bosina è stata fondata nel 1998 dalla signora Manuela Marrone, maestra di scuola elementare di lunga esperienza, in opposizione alla riforma, allora attuata e tuttora in vigore, che prevede fino a sette insegnanti diversi a partire dal primo anno della scuola primaria invece della maestra unica.

Passate a qui:
Favorire le parlate locali (un termine piu elegante per dire "dialetto")

E non dimenticate di osservare dove si trova la sede
via del pesce...Per non smentirsi.E dagli con questa famiglia di trote

Filippo ed altri.. ha detto...

Dimenticavo. E probabile che nei cessi di questa scuola la carta igienica è tricolore; Garibaldi non si sa chi è (probabile sia stato un venduto a Roma ladrona); Dante e Alessandro Manzoni due ignoranti.
"maestra posso andare in bagno ?" Non se dis cosi ma "prufessuress' mi vad al cess. ci e lo duro e sent il bisogn urgent de farmi una seghett"

luisaden ha detto...

stanno portando il popolo alla rivolta,ma lo capiscono o no?????

iLManigoldo ha detto...

http://eccesatira.blogspot.com/2011/10/sic-transit-gloria-padana.html

discinti saluti.

Eros Vianello ha detto...

Secondo me queste urla e lamentele di disprezzo vengono fuori solo perchè siamo invidiosi della loro posizione perchè sono sicuro che chiunque di noi che commenta in modo aggressivo verrebbe azzittito immediatamente se gli venisse offerto un lavoro come politico a 15000 € al mese. Perchè siamo italiani e quello che fa schifo è che i soldi fanno stare zitti tutti e se possiamo cerchiamo di inculare il prossimo. Quello che ci manca come popolo è uno spirito di società. Stiamo solo cercando di guadagnare sempre di più e stare sempre meglio rubando più che sia possibile. Questa è la mia impressione... Io vorrei fare molto per la società. Peccato molti di voi non mi conoscono come persona...

Rita ha detto...

Eros ! perchè tu lo faresti ? io no! se fossi capace e mi dessero l'opportunità di governare l'Italia, la prima cosa che farei sarebbe quella di abbassare gli stipendi, PER TUTTI I PARLAMENTARI... invece approvo pienamente Filippo ed altri che ha detto : Non riesco a comprendere in tutto questo una cosa.
La Guardia di Finanza, la Magistratura e tutte le strutture preposte alla verifica di un finanziamento pubblico (soldi dei cittadini), possibile che nessuno abbia sollevato obbiezioni ?

ciccio ha detto...

niente invidia, ma non si puo dire al popolo che vive con pochi euro e sta gentaglia hanno pensioni da nababbi perche sono stati al governo dell'italia, non vorrei insinuare ma solo in italia esiste una legge cosi per i politici

ga ha detto...

rispondo a Filippo ed altri:
chiedi ai tuoi amici che lavorano presso aziende, se gli è possibile sollevare il capo (la testa) quando pensano di essere bistrattati, chidigli cosa succede se lo fanno, chiedigli dell'opprimente senso di impotenza che provano, quando pensano che si, sarebbe giusto farsi sentire,ma poi si passa da rompicoglioni, i capi malsopportano, po ti mettono gli occhi addosso, ti mettono a disagio, magari cominci ad aver paura che il tuo posto di lavoro potrebbe esserea richio..allora sai che si fa? chiappe strette, mandare giù il boccone, l'orgoglio? finito. E così sei diventato più debole, possono chiederti di più perchè hanno capito che hai paura, e possono darti di meno. Funziona così a tutti i livelli della nostra società. per questo tutto passa in sordina, per questo il figlio di bossi è un consigliere comunale. Io preferisco una dittatura, se lo devo prendere nel culo voglio vedere in faccia chi mi sta inculando così forse un giorno quando toccherà a me e la ruota avrà girato saprò da chi andare.
ma noi siamo una democrazia..è tutto legale o meglio plausibile, possibile. é possibile rubare se hai tantissimi soldi perchè la persona ha cui li hai rubati non ti può uccidere, ma deve rivolgersi alla legge. e la legge non è uguale per tutti in questo paese.
qui si danno colpi a vuoto, nessuno sta combattendo con nessuno. le nostre rivolte di piazza mi fanno ridere, un goffo ritornello stonato e male imparato di quattro figli di papà che si eccitano come troie a giocare alla rivoluzione, nascondendosi come topi nella calca, anzi nella cloaca. siamo arrivati al punto in cui non è nemmeno più necessario nascondere i crimini, tanto c'è uno scudo di ghedini e di leggi e commi, per cui è tutto possibile, non c'è più nemmeno la vergogna. io credo che questo sia fondamentale. Un ladro che non ruba per mangiare, un avido, un truffatore, quando è scoperto, dovrebbe avere un senso di soggezione, di vergogna, di disagio, oggi nulla di tutto ciò, ornmai il gioco è tamente facile, diffuso e sicuro, che non c'è nemmeno più la vegogna, e l'impunità è spesso garantita. ecco perchè finchè non avremo un leader vero, coraggioso, pragmatico e ben organizzato, con sufficienti mezzi, la situazione non cambierà, gli stronzi e le signore bossi continueranno a sapere di poter fare il comodo loro,e lo faranno. Oppure le cosecambieranno quando molta, troppa gente non avrà più soldi per il pane e il latte, allora si, saranno cazzi amari.

Edi ha detto...

L'albero della Libertà deve essere ravvivato, di tanto in tanto, CON IL SANGUE DI PATRIOTI E TIRANNI. "Thomas Jafferson"

Viaggiare ha detto...

Solo con la democrazia diretta si possono fermare questi abusi.

ginorex ha detto...

ma come si fàààààààààà!!!!!! daiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!! gente che non arriva alla fine della settimana e....intelligentoni che....fottono lo stato ..con il papillon........mi sento indignato e super incazzato....sta cosa mi fa sentire coglione....grazie Italia!!!

Tapelucco ha detto...

Roma Ladrona? parole sacrosante.
Comuni del sud che vivono di sussistenza grazie al sistema dello scambio di voto a spese del nord? Verissimo. Bisognava cambiare, su queste verità il popolo leghista ha votato la lega. E adesso che sono al govarno e si sono seduti alla magiatoia, invece di cambiare il sud come il nord, stanno trasformando il nord come il sud!!!
Un magna magna globale. Siamo alla frutta, Rendetevi conto ogni volta che votate, sono tutti uguali appena mettono le gambe sotto al tavolo a montecitorio inizia il banchetto alla faccia nostra!!

Eros Vianello ha detto...

Sono della convinzione fermissima che non si deve fare!!! Ma noi, come popolo italiano siamo fatti così!!! Dal piccolo al grande! Io pochi giorni fa mi sono arrabbiato tantissimo con il mio capo perchè ho fatto un lavoro in nero e non mi andava e poi vengo multato perchè non sapevo che per 150 € lordi non ero più a carico di mio papà nel 2008. Mi trovo a dover pagare 900 € di multa per aver superato 2800 € in un anno di lavoretti saltuari e vedo che c'è gente che evade milioni e milioni di €. Figuratevi se non trovo schifoso un comportamento simile... Mi sento poi dire da dei finanzieri che è bene se lavoro in nero perchè il figlio di un finanziere fa così... Un finanziere... SIAMO TUTTI COSì! Vorrei vedere se nostro padre se possedesse un azienda o qlc dei nostri familiari avesse qlc attività importante non ci inserirebbe anche noi dentro a quel lavoro. Quello che ha scritto filippo non l'ho letto ma posso dire che è facile parlare perchè lui non è politico ma son sicuro che se guadagnasse 15000€ al mese non scriverebbe queste cose qui. Non facciamo gli ipocriti, a tutti farebbero comodo. Quello che è sbagliato è aver fatto in modo che tutto ciò potesse diventare realtà. Io mi vedo completamente impotente contro i politici. Do il mio voto a chi? è questo lo strumento di democrazia? Scegliere il meno peggio? BELLO!!! Io sono dell'idea che bisogna cambiare!!!! Ci son troppe cose che non vanno. Case date agli zingari con i nostri soldi e veniamo derubati doppiamente, case date agli immigrati nuove e noi in culo doppiamente, soldi rubati alle istituzioni in generale nostri e a noi aumentano le tasse... Il sistema è marcio, mi faccio schifo ad essere italiano... Io sto facendo la mia parte da onesto cittadino. Se volete conoscermi, cercatemi pure su facebook: Eros Vianello di mestre! oppure al sito: https://sites.google.com/site/eros84via/ Ciao!!!

Filippo ed altri.. ha detto...

@Eros Vianelo,
qui c'è un equivoco. Questo nasce dalla posizione ottica di ciascuno : chi guarda al proprio e chi al paese tutto.
Non è in questione se osservando e commentando anche in maniera aspra i comportamenti di questi ladri lo si faccia per invidia. Ma quale invidia ? Forse per rabbia per la propria impotenza.
Quanti siamo ? Milioni di persone che non si sognerebbero mai di prendere 15.000 euro per niente. Siamo milioni eppure non contiamo niente.
Mi soffermo e penso su questa riflessione di ga (qualche post piu su)
...non c'è più nemmeno la vergogna. io credo che questo sia fondamentale. Un ladro che non ruba per mangiare, un avido, un truffatore, quando è scoperto, dovrebbe avere un senso di soggezione, di vergogna, di disagio, oggi nulla di tutto ciò, ornmai il gioco è tamente facile, diffuso e sicuro, che non c'è nemmeno più la vegogna, e l'impunità è spesso garantita. ecco perchè finchè non avremo un leader vero, coraggioso, pragmatico e ben organizzato, con sufficienti mezzi, la situazione non cambierà, gli stronzi e le signore bossi continueranno a sapere di poter fare il comodo loro,e lo faranno. Oppure le cosecambieranno quando molta, troppa gente non avrà più soldi per il pane e il latte, allora si, saranno cazzi amari.

Eros Vianello ha detto...

Beh si, concordo cmq con il pensiero...

MASSIMILIANO ha detto...

BASTARDI E POI A NOI CE TORCHIANO COME L'UVA E L'ORO LO STIPENDIO NON SE LO ABBASSANO PERCHE' CE' CRISI. LA COLPA E' LA NOSTRA CHE CI SIAMO DEI PECORONI E CI FACCIAMO COMPRARE. SONO SCHIFATO DA TUTTO QUESTO. MA E' POSSIBILE CHE LA GENTE NON FA NULLA PER RIBALTARE TUTTO QUESTO.

Waol ha detto...

DA DEFENESTRARE

Nicolas Woods ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Marco ha detto...

rgazzi e' ora di prendere posizione ed organizzarsi.
la rivoluzione non si fa commentando i blog! (includo me per carita')

Alex ha detto...

infatti la moglie è meridionale...! impossibile perdere il vizietto

prometeo56 ha detto...

se solo penso alle quote latte, a baite di montagna che risultano avere mucche ultracentenarie etc etc ... Bossi?ma quando muore?

Fabrizio Luana Eros ha detto...

Fate schifo!

Piru ha detto...

Ipocrisia all'ennesima potenza!

http://italianfreereporter.blogspot.com/

Paolo Tarocchi ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
tyubaz ha detto...

...ma quanti tra di voi che hanno scritto un commento.....stavano a fare il trenino ed i caroselli di auto alla caduta del Berluska?...a quelli diko: BEN VI STA...PEGGIO VE DEVE CAPITA'....STRONZONI ROTTI IN KULO....ANNATE ADESSO A FA I CAROSELLI....PEZZI DE CAZZONI.....!!!!

Beps ha detto...

Grazie a una classe politica orrenda vedo e sento crescere nei cittadini (come me) una rabbia che può portare solo alla violenza. Se solo questi e i passati strozi (politici) avessero amministrato bene ora non ci troveremmo in questa orrenda situazione.

odio il puzzo di merda !! ha detto...

Inutile lamentarsi se poi non siamo capaci neppure di fare uno sciopero collettivo... ad oltranza finche' non cede il sistema... senza noi poveri dipendenti l' Italia non puo' funzionare. L' arma l' abbiamo e che siamo dei coglioni !!!

Scoglionato ha detto...

Ma quando è che tutti sti personaggi sene vanno a quel paese, e magari "dje che te ciò mannato io".