sabato 16 luglio 2011

La poco "onorevole" scorta armata per portare la moglie a far la spesa e il marito dall'amante.

Nel mentre il padrone-deputato svolge le sue interminabili recite teatrali (leggasi incontri pubblici), mi capitava a volte di chiacchierare con alcuni agenti delle forze dell'ordine preposte al "servizio scorte" del Viminale.
In tanti esprimevano un forte senso di frustrazione nel dover svolgere mansioni particolare mortificanti.
Il mio "amico di sventura", il caposcorta del deputato-padrone, aveva iniziato la carriera nella squadra mobile di Palermo ed era finito ad accompagnare la moglie del deputato a fare la spesa tutte le mattine, mentre la sera gli toccava portare il deputato a casa dell'amante o ai festini in giro per le ville dei Parioli.
Un racconto molto simile di un agente "anonimo" venne riportato alcuni mesi fà in quest'intervista : http://www.lettera43.it/attualita/2086/la-scorta-delle-escort.htm
Mi chiedevo spesso come e perchè avveniva un simile dispendio di risorse e uomini.
Dopo un pò di anni non solo ho scoperto come funzionava il meccanismo, ma ne sono diventato mio malgrado complice e vittima: nel prossimo post vi spiego.

38 commenti:

etruskopuro ha detto...

in relazione al tuo post,vorrei raccontarti un avvenimento che ho visto un pomeriggio di questa primavera appena trascorsa ...mentre mi accingevo a raggiungere la spiaggia della feniglia ho dovuto percorere circa 2 km a passo d'uomo dietro a due potenti range rover li per li non capivo il perche di quell'andatura ...due range con tre uomini a bordo ogni macchina più un settimo apiedi erano la scorta della passeggiatina con il treciclo di una bambina sui 6 anni che successivamente ho scoperto figlia di noto parlamentare propietario di una casa li...ma mi chiedo li pago io quei sette baby-sitter?come mi girano i coglioni!

fabioalessandro ha detto...

non ho commenti...almeno vediamola cosi la bambina sarà felice

cassandra ha detto...

per fabioalessandro: sono proprio queste osservazioni da "volemese bene" che ci hanno reso delle persone incapaci di pretendere i propri diritti; personalmente, appena letto il commento di etruskopuro, ho pensato:"C...o, se c'ero io la mettevo sotto assieme al triciclo!"
Convengo che non è propriamente un'azione a difesa dei propri diritti. Però mi chiedo:"Che razza di persona adulta diventerà quella bambina?"

catdibi ha detto...

quello che chiedo a spidertruman: quanti sarebbero i testimoni pronti a confermare quanto qui scrivi, senza perdere il lavoro? (lasciamo perdere quelli che invece sono ben contenti di appoggiarlo)..la chiave di volta è (quasi) tutta lì. Ti ammiro per quel che stai facendo, perchè non è senz'altro facile. Quanto meno di esempio a chi sa e può essere d'aiuto a far cambiare le cose.

Blog of Live ha detto...

Siamo alle solite, anche i bambini dei parlamentari sono quelli privilegiati...

E' facile indignarsi, ma nessuno chiede la diminuzione di questi privilegiati, del loro stipendio e all'atto pratico tutti in pratica approvano.

Mi ricorda una personcina del mio comune, un avvocatuncolo, laureato a 33 anni, pensava più a giocare a carte nei bar che a studiare: aveva sempre da sparlare contro l'amministrazione poi quando è riuscito a infilarsi(grazie al suocero, ex-politicante, e taccio il perchè dell'ex, all'apparenza una brava persona, alla mano ma....) adesso è diventato il cagnolino dell'amministratori locali, anzi, un vero e proprio delatore.

Esempio per dire che alla fine queste cose le vogliamo noi, basta avere il nostro piatto di lenticchie...

Emanuele ha detto...

qualche anno fa tornavo a casa in auto a roma (zona piazza re di roma)... caldo bestiale.. parcheggio come al solito impossibile da trovare se non dopo estenuanti e interminabili ricerche.. alla fine quando riesco a trovarlo decido di prendermi un gelato per rinfrescarmi.. davanti la gelateria sostava (in una zona dove ovviamente non è possibile sostare)un auto blu, dentro il non ancora ministro, ma solo deputato ronchi che prendeva una bella torta gelato (ovviamente a prezzo scontato).. chiedo al vigile perchè non facesse la multa e gentilmente mi spiega che non era possibile perchè esponevano un tagliando che significava che erano in servizio... quindi non solo un deputato ha diritto all'auto blu, ma la può usare anche per andare a comprarsi il gelato... il giorno dopo scrissi una mail a ronchi e p.c al presidente della camera bertinotti per esprimere la mia indignazione e per conoscere i motivi di quello che a mio parere era un evidente abuso.. ovviamente nessuno mi rispose

Andrea ha detto...

Ciao caro. Intanto approfitto per ringraziarti per queste informazioni. A parte l'ammirazione però, devo farti qualche appunto. E spero che tu non sia troppo permaloso: nonostante quello che sto per scrivere credimi ti sono veramente grato.

Se puoi, prova ad usare un'ortografia almeno decente. Uno degli scandali della casta, secondo me, è che chi (come dimostri qui) non sa come si scrive "fa" o "po'" possa essere impiegato in parlamento per tanti anni...
Cordialmente,

Andrea.

GAAEL ha detto...

Vado io a Roma, farò da solo ciò che essi non fanno, in primis cambio la testa ad alcuni americani, a dei cinesi, a qualche russo e altri ancora così non c'è rischio che straccino la TELA che vorrete realizzare. Elargirò gratis consigli che faranno funzionare sempre meglio e con minor dispendio di risorse (materiali e non) la vita sociale. Questo permetterà che altri popoli seguano il vostro esempio e rendano finalmente il pianeta un luogo dove divenga possibile sperimentare l'estasi semplicemente contemplando ciò che vi sta accanto. Pare un'utopia, ma ricordate che delle semplici tele inanimate sono in grado di provocare quello stato alterato di coscienza più noto come sindrome di Stendahl, di Gerusalemme o come quella del viaggiatore. Pensate che una parte significativa dell'Umanità non sia in grado di replicare consapevolmente quel fenomeno psichico? C'è solo un particolare da soddisfare: dovete chiederlo in molti, se ritenete di dover attendere momento più favorevole rinviate la vostra richiesta, se il vostro intuito vi suggerisce di ascoltare i consigli che permetteranno di cambiare il mondo e renderlo l'Eden a cui tutti aspirano alzate la testa e fate ciò che i più saggi tra voi hanno consigliato: abbandonate l'orgoglio per distinguere la voce che grida in mezzo al deserto... o, più semplicemente, chiedete a nome degli altri e vi sarà dato.

Italianamente-Corleone ha detto...

http://eia-italianamente.blogspot.com/ Berlusconi sta per dimettersi........... www.eia-italianamente.blogspot.com

fotobolzano.com ha detto...

guardate questo video
http://www.youtube.com/watch?v=2WnH3u1KaZg

francescosaf ha detto...

Confermo il tutto conosco una guardia forestale e porta in giro il segretario di Galan..ricordo che Galan era a capo della forestale in quanto ministro delle politiche agricole ma perche' deve ancora avere questo privilegio ora che e' ministro dei beni culturali e perche' deve portare in giro i suoi 'amici' anche a manifestazioni che riguardono il partito e non l'italia

francescosaf ha detto...

Inoltre voglio aggiunger che l'auto: una fiat bravo ha fatto 90000 km in 6 mesi..ma sto segretario di Galan non puo' andare in treno fino a Roma? E poi la guardia forestale non gira neanche con la pistola..ormai invece che guardia forestale e a tutti gli effetti un autista

Paolo ha detto...

Sommossa popolare......... sommossa popolare.......... sommossa popolare

Pasquale ha detto...

Come mai, caro impiegato, hai deciso solo adesso di vuotare il sacco e non prima? Forse perchè ti hanno licenziato? E perchè ti hanno licenziato?

fotobolzano.com ha detto...

basta vedere questo video e si capisce la volontà dei politici http://www.youtube.com/watch?v=2WnH3u1KaZg

CARLO POCHY RIANO' ha detto...

MA SE ERANO I DEPUTATI STESSI,ALMENO I MIEI SICILIANI,CHE SI INDIRIZZAVANO LE LETTERE MINATORIE O ANCHE UNA PICCOLA BOMBA PER AVERE SCORTA E POSTAZIONE SOTTO CASA.TUTTE COSE DENUNCIATE IN TUTTI I TRIBUNALI DI ROMA,MESSINA,CATANIA ECC.GLI AUTISTI CHE ANDAVANO AD ACCOMPAGNARE LE MOGLI O I RAGAZZINI A SCUOLA COSA DI ORDINARIA AMMINISTRAZIONE...E POI COME SI LIGUIDAVANO I CONTENZIOSI TRIBUTARI,DELEGA NOSTRA...CARLO POCHY RIANO' EX SEGRETARIO PARTICOLARE DEL SOTTOSEGRETARIO DI STATO ALLE FINANZE E DOPO ALLA DIDESA ANNI 90

Giuseppe's blog ha detto...

Vergogna è questa la mafia non quella siciliana e noi siamo governati da mafiosi questo dev essere chiaro a tutti finchè non sarà chiaro l italia invece di andare avanti andrà sempre indietro adesso dove hanno tagliato ditemi voi hanno tagliato sulle paghe dei poveri perchè i loro stipendi milionari non li toccano e dicono che siamo in crisi ma è normale che siamo in crisi a loro la crisi fa comodo per non cambiare governo per far si che Berlusconi continui a stare al potere potere che ormai penso sia chiaro gli è stato dato dai voti dei mafiosi tant è che stranamente la maggioranza dei voti il nostro papi li prende in SICILIA ma voi che lo votate non vi sembra stranooooooooooo

ivano63 ha detto...

io credo che forse bisognerebbe organizzare la giornata dello sputo collettivo. sarebbe onnicompresiva più di ogni commento!!!!!

Ruth ha detto...

hahahah mi piace la giornata dello sputo, io li metterei tutti in piazza come nel medioevo legati a dei pali

fabrizius ha detto...

Ma quando la finiremo di stare ad ascoltare cose dettagliate che già nella nostra mente frullavano da tempo e non ci diamo una data
per trovarci in massa a protestare bloccando anche ognuno nel suo piccolo di fare funzionare un dente della "macchina". Solo così potremo fare dei danni che metteranno in ginocchio chi ci umilia come sudditi e non ci onora come cittadini .Ricordate il caso De Gaulle contro gli USA per convertre la loro valuta in oro e
la contromossa dell'IBM .
GENGIS KHAN

nino lo conti ha detto...

Mi chiedo: COME MAI LA MAGISTRATURA NON INDAGA!!!

Onofrio Marchese del Grillo ha detto...

TOGLIAMO TUTTI I PRIVELEGI A QUESTI LADRI FANNULLONI, NON I SINDACATI CHE POI VANNO A SCALDARE LE POLTRONE CON LA CASTA.
SCENDIAMO NOI IN PIAZZA TUTTI UNITI E DIAMO L'ASSALTO AL PALAZZO COME AVVENNE IL 7 OTTOBRE 1917.
BUTTIAMOLI FUORI STIAMO PEGGIO DELLE GRECIA.

Pantera Grigia ha detto...

Di cosa Vi meravigliate è stato e sarà sempre così.
Non avendo noi italiani il senso della comunità ognuno pensa per se e sicuramente coloro che ora si scandalizzano al loro posto farebbero esattamente la stessa cosa i c...zi loro

grazia ha detto...

NON RIESCO NEANCHE A LEGGERE TUTTO IL CONTENUTO DEL BLOG PER LA RABBIA E LA FRUSTRAZIONE DI CONSTATARE COME IN QUESTO PAESE SONO TUTELATI I PRIVILEGI, I SOPRUSI, I COMPORTAMENTI DISONESTI SE NON CRIMINALI. CHI NON CONDIVIDE TALE ANDAZZO E NON RIESCE A IMPOSTARE LA PROPRIA VITA SU RUBERIE E SCORRETTEZZE DI OGNI GENERE E' UN "DEVIANTE" E VIENE MASSACRATO. BASTA, SCENDIAMO IN PIAZZA AL PIU' PRESTO!!!! GRAZIA

LA - ha detto...

nome e cognome! devi fare nome e cognome del deputato altrimenti sei meschino quanto loro

Gondar ha detto...

Ci voleva Spider Truman per conoscere quanto più di vergognoso si sta consumando ai danni di noi italiani? Ma non sanno questi pseudo rappresentanti del popolo che così continuando non fanno altro che spingere inesorabilmente verso una spontanea rivoluzione di massa?

Marcello ha detto...

Speriamo che questa lunga serie di informazioni provochi una rinascita della responsabilità dei cittadini sino ad ora tartassati e vessati dagli sporchi politici. Si potevano immaginare queste cose ? Si, certamente, ma leggerle fa veramente paura, rabbia , genera frustrazioe. Ma allora io che nella mia vita non ho commesso alcun reato ed ho soltanto "pagato" sono prorpio un imbecille ?

BUENO BUONO GOOD ha detto...

Berlusconi ti fotte col sorriso
http://buenobuonogood.wordpress.com/

gualtiero ha detto...

purtroppo, come si dice ? "non tengono vergogna"; ma hanno ragione i coglioni siamo noi che permettiamo tutto questo, sappiamo benissimo tutto, non ditemi che quello che racconta l'amico è cosa di cui stupirsi, spendere e spandere è quello che sanno fare meglio, per assurdo fanno rimpiangere i "ladri" della prima Repubblica, che pur rubando avevano l'ardire di farlo per un partito una finalità, certamente diversa, che non sia quella delle proprie tasche. vergogna vergogna e chi dovrebbe vigilare vergogna doppia

vii ha detto...

Ciao truman se riesci a leggere questo commento ne sarei felice....sto cercando di seguirti da ieri e poco ma solo ieri ho trovato tue notizie per puro caso sul web voglio solo dirti: quello che stai facendo e una grande cosa la gente comune come me deve sapere lo schifo che c e in politica....come il famigerato vii del film sei un grande!!! Ha l ultima cosa sto postando le tue informazioni in quanti piu posti da me possibili voglio che sappiano tutti cosa sta accadendo nel mio piccolo cerco di aiutarti un saluto e in bocca a lupo truman

Luke Greek ha detto...

Ragazzi, basta parlare, andiamo li e facciamoli fuori, mandiamoli via dall'italia, che ne dite? Non debbono pagare nulla, niente galera, basta che se ne vadano, amgari anche il nano accetterebbe a queste condizioni, senza galera magari mollerebbe la politica e l'italia

Luke Greek ha detto...

Organizziamoci, diamoci una data e andiamo tutti insieme, non possono bloccare il popolo, se saremo uniti ce la faremo!
lukegreek@gmail.com

indigniamoci ha detto...

vorrei il vostro aiuto per sapere se è possibile rivolgersi alla CEDU (Convenzione europea dei diritti umani)per promuovere una causa contro gli abusi della casta. Non so se vi è qualche articolo a cui ci si può appellare come ad esempio: diversità di applicazione dei tagli agli stipendi del Pubblico Impiego, diversità di trattamento dei parlamentari all'interno della E.U.. Credo che qualcosa si possa fare, ma non sono un'esperta del settore però sono disposta ad impiegare il mio tempo in ricerche di documenti o altro possa essere utile.

treffe ha detto...

Il problema della casta non è di dx o di sx, rubano tutti questi parlamentari, non ci rappresentano, si autoreferenziano, si autoelegono. Lo Stato è stato rapito. Questi vanno in pensione senza lavorare e pretendono che noi onesti cittadini lavoriamo sino alla morte e paghiamo tasse esose, sproporzionate, ingiuste, inefficaci, perchè Loro e il loro accoliti stretti collaboratori e parenti e amici fidati, possano continuare a Godere con i Nostri soldi.

JackJin ha detto...

Vogliamo parlare di quando usano il loro potere per andare nelle isole protette della Toscana?
Bastardi!

Filadelfo ha detto...

La Casta dei politici ci richiede di fare sacrifici per il bene della collettività e per una celere ripresa.... ma come mai quando gli si chiede di dare l'oro l'esempio... questo non è mai possibile???? L'unica nostra arma di difesa è... "IL VOTO" sappiamolo ben gestire

ace ha detto...

oraganizziamo una giornata di protesta

earned.biz ha detto...

It's time to look for a "halloween decorations"